Strudel di pere alla ricotta e mandorle

Non so voi ma io non avevo mai letto, sentito, provato o assaggiato lo strudel alla ricotta con in più le pere . L’ho visto navigando tra le ricette di SalePepe e ho strabuzzato gli occhi. Avevo infatti in mente una torta con le pere estive, le Santa Maria, piccole e croccanti. Soprattutto perché mi rievocano un ricordo di infanzia: le cassette intere di frutta estiva che comprava il mio papà al mercato o direttamente dal produttore e con cui io sono cresciuta, anche in senso letterale. Ho praticamente smesso di mangiarle da allora (non quantifico l’ “allora”).

Le ho viste al mercato e mi hanno “chiamata”. Per cui oltre a divorarne in quantità ho trovato il loro posto anche tra i miei dolci. Fra l’altro fino ad adesso non ho ancora proposto lo strudel.

L’ho strudel l’ho “conosciuto” in Trentino – poteva essere diversamente? 🙂 – durante una delle prime vacanze con i miei in quei posti fantastici. Ed è stato amore al primo sguardo confermato al primo morso. Anche qui di nuovo e ancora ci si può divertire nei ripieni e a sperimentare la elasticità della pasta.

La prima volta che ho provato a fare lo strudel – diversi anni fa – ho utilizzato la ricetta di mia suocera. Un disastro totale. E la cosa che più mi ha fatto imbestialire era che io ormai avevo voglia dello strudel, la mia bocca non aspettava altro. Ormai era piallata su un solo gusto. E niente! Cosa ho sbagliato allora? Credo – perdonate l’incertezza ma è davvero ricordo datato – di aver messo tutti insieme in una volta gli ingredienti. La scarsa dimestichezza con gli impasti manuali e il panico hanno fatto il resto.

Questa volta no però. La pasta risulta elastica e, cotta, croccante. E sul mio rettangolo sottilmente steso ho riversato ricotta di pecora precedentemente sbattuta con uova, zucchero e granella di mandorle. Quindi le pere, precedententemente tagliate a cubetti, caramellate con zucchero e Sambuca Molinari. Girato su stesso e infornato, ho lasciato che si raffreddasse per poi spennellarlo con del burro fuso, decorarlo con mandorle a lamella zucchero al velo. Sì: mi piace!

20150523_140050

20150523_140222

20150523_140655

2015-05-25_16.50.30

Grazie!

Annunci

2 thoughts on “Strudel di pere alla ricotta e mandorle

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...