Dall’inizio alla fine – ovvero – dal pane alla crostata di frutta

“Mamma, un giorno spero di riuscire a fare le crostate alla frutta belle come le tue”. Così commentavo, estasiata e ammirata le crostate alla frutta che mamma preparava e prepara a Maggio, più spesso a Giugno per il suo compleanno. Al contempo pensando che mai sarei riuscita a farle belle e buone come le sue. Secondo me restano comunque più buone e più belle però se non altro sono riuscita a superare quelli che all’epoca mi sembravano degli scogli insuperabili: la pasta frolla e la crema!

Col tempo, pur continuando ad adorare la crema (pensate che mi piaceva cosi tanto che, ogni tanto ad appagare la mia voglia di dolce, mamma me la faceva espressa sul momento ed io la mangiavo bollente. Senza effetti collaterali…;-)) ho adottato la mia versione, quella con la purea di frutta, tipicamente mele. Una valida alternativa per un dolce un po’ meno dolce e per evitare di ingurgitare fette esagerate nel timore che la crema vada a male. Delicata e già provata è la purea di mele de Il Corniolo Agriturismo in Garfagnana, Toscana. Questa volta ho provato la purea di kiwi e mele de L’Azienda Agricola Agrituristica Brusignone in Brianza. 

La frutta e la verdura estiva mi mandano in estasi. I colori mi caricano. Di fronte ai banchi di frutta fresca e verdura comprerei tutto. È come se volessi godere a pieno di tutto quello che la Natura meravigliosamente torna ad offrirci, senza perdermene neanche un pezzettino. Ogni volta meravigliandomi dei suoi frutti. Solo che per consumare, in 2!, chili di frutta e verdura, be’ ce ne vuole!

E poi, per una che è cresciuta in una famiglia in cui la frutta e la verdura si compravano a cassette per tipo, capite la fatica! …piccoli progressi…pian pianino…

Ed eccomi qui a gioire di quella varietà, ridimensionando e riproporzionando le dosi. Perché anche l’eccesso è sbagliato.

20150530_161137

20150530_161147

Ero particolarmente ispirata. Faccio del pane profumato al timo e decorato con le olive nere. Il mio è un diario di dolci ma adoro le paste lievitate sicché i pani sono l’eccezione che adesso mi sento di concedermi. Mi piace fare il pane anche se io non ne mangio molto – Max invece apprezza e gradisce – (la pizza però mi piace proprio e se napoletana, mangio e gongolo) ma quel pane lì è lievitato che è una meraviglia, era fantastico tra le mani…un profumo poi! Per farvela in breve: mi sono tagliata una fetta generosa con una voglia distinta di carboidrati e l’ho mangiata proprio di gusto.

20150530_132552

20150530_195035

E questo è stato l’inizio. Poi c’è stato anche il mezzo e quindi la fine, che vi ho già anticipato. E con la varietà (e la bontà) della frutta estiva c’è davvero di che divertirsi: una versione alla settimana. Mumble mumble… mica male come idea…

20150530_115627

20150530_162153

20150531_095311

E per comodità e bellezza ho lasciato i piccioli delle ciliegie. Mie care e miei cari, c’est super!

Grazie!


Delle dimensioni…

Ho applaudito anche al diametro della torta, così si possono gustare più dolci durante la settimana. Questa di 21 cm, fresca, colorata, saporita, è volata via in un batter d’occhio (quella che vedete in foto è una fettina da 1/4 di torta). Suggerisco alla mia artista anche di provare 18, vah.

La foto del pane che più gli rende giustizia è quella dove è affettato, col coltello (da pane) vicino, per dare un’idea. Un bel panone che, ben conservato, mi ha accompagnato per qualche giorno.

Annunci

One thought on “Dall’inizio alla fine – ovvero – dal pane alla crostata di frutta

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...