Finalmente fichi anche per me! Frolla integrale con crema di mandorle e fichi caramellati

Nonno Domenico – nonno materno – un tappetino di capelli bianchi morbidi che io accarezzavo ogni volta che lo salutavo, sigaretta sull’orecchio sinistro, canottiera di lana anche d’estate, aveva un orto che circondava casa e dove campeggiava – alto e fiero – un bellissimo albero di fichi su cui io adoravo arrampicarmi a raccogliere quelli più in alto e riempirmi poi di latte appiccicoso. Mancato lui, mio zio ha trasformato l’orto in un giardino. Alberi di fichi in campagna se ne trovano in giro; in città, in qualche orto un po’ più grandicello ovvero – da noi – lungo il canale che corre sotto casa.

20160906_162121

Io ho rinunciato ad acquistare i fichi, un frutto così speciale e delicato da gustare solo se raccolti e portati subito in tavola. La voglia rimane sempre tanta, vieppiù alimentata dalle belle ricette che leggo. Scrivo questo articolo a casa dai miei cui arrivo con la determinazione di fare un dolce ai fichi contando sulla collaborazione di mio padre: “Pa’ mi riporti i fichi per favore da una delle tue passeggiate?”. Ed eccolo arrivare con un carico di fichi. Mi racconta – e mia madre gli va dietro – che quando loro erano ragazzi si vedevano un sacco di cassette di fichi in campagna che venivano venduti al mercato, fatti seccare. Mio papà ricorda che quando era ragazzo aiutava suo zio Cesare – che aveva la campagna e vendeva prodotti della terra – a caricare cassette e cassette di fichi sul Tigrotto e poi all’alba partivano per andare a venderle al mercato coperto di Milano. Ho la pelle d’oca…Grazie Pa’. Grazie Ma.

E io con i fichi ho fatto anche colazione 😉 Ed eccolo il nostro dolce ricco soprattutto di ricordi ed esperienze condivise.

Grazie!

20160906_165017torta-e-spicchiofetta-di-crostata-ai-fichi

Note tecniche: la ricetta della frolla integrale con olio di semi mais e zucchero di canna integrale l’ho presa da qui (già provata) per me senza lievito  , frolla che ho cotto insieme alla crema di mandorle senza burro né uova, per noi con zucchero di canna integrale. Non intendevo ricoprire la torta di fichi sicché ne ho caramellati solo 300gr con zucchero di canna integrale e succo di mezzo limone e poi è venuto fuori uno splendido girasole di fichi. 

Questo dolce non contiene né latte né burro.

Annunci

24 thoughts on “Finalmente fichi anche per me! Frolla integrale con crema di mandorle e fichi caramellati

  1. Adoro i fichi anche se quest’anno non sono ancora riuscita a far nulla. Non so neppure io perché! Troppe idee e poco tempo libero.
    Il tuo dolce é delizioso e viene subito voglia di replicarlo.
    Complimenti per il racconto…è un pezzo di te che ogni volta apprezzo.

    Liked by 1 persona

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...