Corona di Pavlova con ghirigori di cioccolato

L’indomani si parte e si sta via per qualche giorno. Quindi attenzione agli avanzi in frigo. Sì ma il giorno prima abbiamo una cena in casa da noi. Non posso non preparare il dolce. Ergo bisogna trovarne uno che sia di effetto, poco impegnativo, leggero, e che magari se avanza gli invitati gradiscono portare a casa per i loro bambini. Quindi Pavlova sia, che così faccio fuori anche un po’ di albumi che ballano in frigo. La Pavlova l’avevo già fatta vero ma quella volta lì in monoporzioni. E siccome le variazioni sul tema ci piacciono, non esitiamo. A dirla tutta volevo farla al caffè ma non si sposava bene con il resto del menù. E poi quel colore bianco (quasi) candido è elegantissimo e non ho avuto voglia di rinunciarvi. Perchè mai poi?

IMG_1752
Mile in abiti di “gala”

Questa volta concepita in una unica piccola torta del diametro della base di 18 cm e l’interno ancor più piccolo. Una piccola corona regale con splendidi e squisiti rubini-lamponi/fragole, zaffiri-mirtilli e pietre smeraldo-granella di pistacchi adagiati su un soffice cuscino di panna vegetale. Corona impreziosita alla base da riccioli di ebano-cioccolato fondente “magistralmente” eseguiti da mastri intagliatori della zona (quale zona poi, mah!). In sostanza, un dolce che vale un tesoro. E provate ad indovinare? Ne è avanzato meno della metà che i nostri graditi ospiti hanno portato alle loro birbe a casa. Cvd. Ghigno felicemente soddisfatta.

PAvlova dallalto

Fetta di Pavlova dallaltoIMG_20170422_223759

Grazie!

cuore-blu-splendido-4759855

Note tecniche: similmente a quanto fatto per le mono porzioni anche la Pavlova-corona è stata impermeabilizzata con del cioccolato fondente fuso. E per chi se lo chiedesse e non avesse voglia di leggere l’altro articolo, PAVLOVA è il nome della ballerina russa cui il pasticcere che inventò il dolce la dedicò. Non noto invece il nome del pasticcere e controversa ancor di piú la sua nazionalità contesa tra Nuova Zelanda e Australia. 

Annunci

54 thoughts on “Corona di Pavlova con ghirigori di cioccolato

    1. Potresti provare a farla quando hai ospiti a casa così se non la mangi tu la mangiano gli altri 😉
      Era il mio stesso timore – che fosse troppo docle – devo dire che con le proporzioni della ricetta che uso, ereditata da un corso, non risulta troppo dolce. A me ha conquistato 😀

      Liked by 1 persona

  1. Piano piano ritorno a visitare tutte le leccornie che passano per le vie del web: sono senza internet a causa di una profonda ristrutturazione dell’appartamento (e vivo in camper…), ma questa ricetta l’avevo vista dal cellulare e siccome l’adoro non potevo non passare per un applauso da un pc di fortuna…
    Un bacio e spero proprio a presto!

    Liked by 1 persona

    1. Oh Tatiana che cara grazie! Accidenti davvero importante la ristrutturazione. Per quanto ci si adatti e la vita in camper possa piacere credo che alla lunga sia impegnativo soprattutto perché non sei ancora in vacanza! Spero che vada tutto bene e tutto possa tornare a godere della casina. Un abbraccio e a presto davvero!

      Liked by 1 persona

  2. Credo di sapere di che viaggetto stai parlando … ma andando alla Pavlova, che non ho mai fatto (ma mangiato spesso), devo dire che è bellissima. Come avete fatto poi a tagliarla con tanta precisione, che a me esplode? Proverò ancora. Off topics, vedo un commento di Miss Fletcher. Sono contenta di questo contatto, la nostra Miss ti porta in giro nella Genova che amo e in quella dove ho abitato …

    Liked by 1 persona

    1. Viaggetto da te:D Il taglio è stata la parte più complicata che ho lasciato agli uomini e sono stati bravissimi sono riusciti a non “spantegarla” in giro.
      Ho scoperto da poco Miss Fletcher e trovo adorabili i suoi racconti/giri per Genova 😀

      Liked by 1 persona

  3. Ciao Milena!Trovo che la tua Pavlova sia molto elegante…bella da vedere e buona da mangiare! In effetti credo che il gusto dei frutti rossi si sposi molto bene con la panna e la meringa! Ci credo che sia stato un vero successo! 🙂
    Buon Soggiorno ed A Presto!
    Annalisa

    Liked by 1 persona

  4. Sono fatta strana io… non amo le meringhe, o meglio non mi dicono niente, ma la pavlova invece mi piace un sacco… soprattutto con cascate di lamponi e qualche mirtillo! Ammetto che i primi tentativi sono stati fallimentari, ma prova che ti riprova alla fine sono riuscita a farla uscire bene in più di un’occasione! Al mitico ghirigoro di cioccolata però non ci avevo mai pensato!

    Liked by 1 persona

    1. Ma ciao Margherita. E’ un piacere averti qui! Non sei fatta strana sei tu con i tuoi gusti.
      Il ghirigoro devo dire ha dato un tocco di movimento alla mia piccola “corona”.
      Una buona settimana a te 🌹

      Mi piace

  5. La pavlova è uno dei primissimi dolci che ho preparato per il blog. A quei tempi, oserei dire che ignoravo moltissime cose e oltretutto la poca esperienza in certi dolci, di certo, non mi aiutava. Mi aiutava la passione e la voglia di fare, ma non sapevo neppure lontanamente quanto fosse complesso preparala. L’ho fatta tipo 3 volte di seguito( cavia la famiglia) sono riuscita a non buttar via nulla, ma la tua Mile è bellissima! Sembra una piccola corona:)

    Liked by 1 persona

    1. Ma sai che anche io non ero una fan della meringa pur non assaggiandola? Dicevo che non mi piaceva perché la immaginavo troppo dolce. Poi mi sono detta “ma come fai a saperlo se non l’assaggi”?! E una volta assaggiatala – nella ricetta che uso io ereditada da un corso – devo dire che a me piace molto. E poi è scenica 😉

      Liked by 1 persona

  6. Fantastica Mile!!!
    Se io avessi dovuto improvvisare qualcosa per togliere gli avanzi dal frigo e non crearne di nuovi, credo sarei stata in grado di preparare solo pane, burro e marmellata 😅😅

    Mi piace

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...