Cocco, cioccolato e frutti di bosco brinati…una combinata vincente

Combinata. Sì. Una coppia di amici con i quali abbiamo il piacere di godere e apprezzare dell’ottimo cibo e vino. Accompagnato sempre da un interessante scambio di opinione, franco, magari anche in disaccordo ma rispettoso. Mi piace conoscere persone perché – repetita iuvant – ognuna si porta dietro il suo bagaglio personale di vita. E non sai mai cosa quel bagaglio contenga: sotto i calzini, spesso si nascondono dei tesori e delle lezioni. E io mi porto dietro sempre qualche dono. Nel bene e nel male.

Quanto più il grado alcolico circola nel sangue tanto più gli argomenti si fanno i più diversi e disparati. Dalla pianificazione urbanistica al prossimo giro in Langhe; dalla “lungimiranza” del riportino d’oltre oceano Atlantico alla demenza dell’altro riportino d’oltre Mar della Cina. Dalla bontà dei grissini fatti con il lievito madre all’ultimo libro zen letto alla prossima T-shirt stampata da comprare. Insomma chi più ne ha più ne metta. E immancabilmente, che si tratti di una cena o di un pranzo, si finisce sempre con un elenco di appuntamenti gastronomici da impilare nel corso dell’anno.  Che fatica … 🙂

IMG_1724

Complici un Montepulciano d’Abruzzo 2010, un Amarone 2003 e un Aglianico 1999 ci siamo trovati a conclusione del pasto tutti e quattro con gli occhi a mezz’asta, storti ma soddisfatti. Occhi che si sono “miracolosamente” riaperti al momenti del dolce: fondo croccante di cioccolato fondente cornflakescrema al cocco con latte di cocco; mirtilli e lamponi brinati e riccioli di cioccolato fondente non temperato (ma non ditelo a Knam e diamo la colpa all’alcol 😉 )

Ai prossimi discorsi illuminati.

Grazie!

IMG_1726Fondo croccante al fondente e crema al cocco

cuore-blu-splendido-4759855

Note tecniche: per il fondo croccante al cioccolato fondente & cornflakes ho riproporzionato le dosi del fondo della Torta Gaia di Giovanni Pina; la crema al cocco è la stessa della torta a cuore per ilmioamoreLorenzo con amido di mais anziché di riso. 

Annunci

27 thoughts on “Cocco, cioccolato e frutti di bosco brinati…una combinata vincente

    1. Quando la compagnia è buona più della metà serata è fatta. Se poi ci metti anche del buon cibo e vino “spacchi” … ahahah
      Per i riccioli: ti mando dei filmati che ho trovato su youtube grazie ai quali sono riusciti nell’ “impresa” 😉

      Mi piace

  1. Però vi faccio i miei complimenti, tre bottiglie in quattro 😉 io sarei crollata. però devo ammettere che avete scelto bene, davvero degli ottimi vini. Non reggo tanto il vino ma sui dolci invece sono una schiacciasassi, potrei mangiarne dei chili 🙂 questo è sicuramente un dolce buonissimo, fresco e anche molto elegante.

    Liked by 1 persona

  2. Non avete certo scelto del vino leggerino! Col dolce cosa c’era? Io ci avrei messo un Recioto, già che eravati passati dall’Amarone… bello bello (e deve essere stato buonissimo) il dolce, una bella compagnia, complimenti!

    Liked by 1 persona

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...