1 albero di nespole + 2 baldi giovani= 3 frolle integrali al sambuco e curd di nespole allo zenzero

“Ma quelllo è un albero di nespole? Ma dai veramente? E nessuno le coglie? No ti prego Max portami a casa un po’ di nespole” Comincia così l’avventura. Io che non mi capacito dell’esistenza di un albero di nespole nel bel mezzo di un vialetto nel bel mezzo della città di Milanoa due (be’ facciamo) venti passi dal luogo in cui Max lavora. Accendo il “trapano”: “Ti sei ricordato? Sei andato a prenderne?”

Infine per sfinimento, e quel tanto che basta di Amore (tanto, lo so), con la caviglia gonfia a seguito della puntura di un non ben identificato insetto in compagnia di un claudicante collega – tale a seguito di una partita a calcetto- i due, Max e G., mi procurano un bel raccolto di nespole cittadine, piccole e dolcissime. Ed essendo il raccolto generoso ne mangio a volontà durante le mie merende e parte ne uso per un curd di nespole e zenzero con cui riempio la “pancia” di una frolla di farina integrale di grano Verna aromatizzata al sambuco essicato.

Curd di nespole e zenzero_4

Curd di nespole e zenzero_2

Direi che i ragazzi possono dirsi soddisfatti. Io di più. A proposito: il raccolto è quasi terminato. 😉

Curd di nespole e zenzero_5

In ricordo dell’albero di nespole di mio nonno materno che ha soddisfatto le mie merende di inizio estate quando ero bambina. Ciao nonno Domenico!

Nespole che, insieme ai fichi (l’altro albero del nonno) sono frutti a me tanto cari. Chissà perchè ❤ 

Note tecniche:  per la frolla: ho utilizzato una ricetta base sostitutendo il peso della farina 00 con quella della farina integrale di Grano Verna e aggiungendone un po’ per avere una frolla più compatta. Per il curd mi sono rifatta a questa ricetta diminuendo di 10 g la quantità di zucchero canna (per me) integrale e aggiungendo un po’ di zenzero al posto della menta.

Annunci

17 risposte a "1 albero di nespole + 2 baldi giovani= 3 frolle integrali al sambuco e curd di nespole allo zenzero"

  1. Noooooo sul serio c’era un albero da cui nessuno raccoglieva i frutti?!?? mannaggia a me ste fortune non capitano mai…
    Hai fatto benissimo ad entrare in modalità trapano, sarebbe stato un sacrilegio far andare a male queste delizie. Quanto mi incuriosisce questo curd!!!

    Piace a 1 persona

  2. Mi sembra di vederlo, che si sbraccia e si arrampica per portarti le nespole come pegno d’amore! Amore o golosità 😉 visto che poteva ben immaginare che le nespole sarebbero finite in qualche dolcetto! Conosco qualcuno che sarebbe andato dal fruttivendolo più vicino…😘

    Piace a 1 persona

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...