Sedotta dal colore – cheesecake alle more in frolla alle nocciole e gocce di cremoso al limone

Che a me il rosa stia bene certo non si può dire. Certe sfumature di rosa però sì. Escludiamo il rosa-Peppa Big e approdiamo a sfumature che Google mi suggerisce chiamarsi “shocking Pink” o qualcosa del genere. I fiori, soprattutto rose, orchidee, peonie e ranuncoli mi stregano. I tessuti mi divertono, gli accessori ben si accompagnano ai miei occhi (credo). Ricordo che in occasione della mia prima comunione indossai una gonna fucsia e un maglioncino rosa con dei nastri, entrambi realizzati da mia mamma. Per chi non avesse letto la mia pagina di “presentazione”, io sono figlia di magliaia e mamma usava una macchina pesantissima e bel lontana da quelle di oggi in cui metti la scheda e fa tutto la macchina. Con quell’ “aggeggio” faceva tutto mamma a braccia. Scrivevo, in quell’occasione mi sentii bellissima e felicissima: indossavo tutto nuovo di pacca fatto apposta per l’occasione dalla miamamma. Mi guardò e disse: “Sembri un confetto”. Ricordo gli occhi: erano sorridenti e luminosi più del solito. Stampato a colori con inchiostro speciale: quello indelebile.

Sedotta dal colore_1

Sedotta dal colore_5

Quando ho visto su IG la sua crema mascarpone alle more sono rimasta folgorata dal colore. E subito ho immaginato il mio dolce in piccole versioni. Un po’ di giallo del cremoso al limone  che ben si sposa con lo shocking Pink ed una goduriosa frolla alle nocciole ad accogliere una simil cheesecake. Il colore è stato di ispirazione ma nei fatti la crema è totalmente diversa: io ho infatti usato formaggio a pasta molle, panna vegetale.  

Sedotta dal colore_3

Sedotta dal colore_9

Seduce anche voi questo colore? 😉

Grazie! 

Note tecniche: pasta frolla cremoso al limone sono di Leonardo Di Carlo, Tradizione in Evoluzione. Per la crema al mascarpone – come scrivevo – io ho usato le more, formaggio a pasta molle e la panna vegetale. La granella che vedete altro non è che meringa francese sbriciolata. Se siete curiosi della crema-cheesecake, eccomi: milesweetdiary@gmail.com

 

 

Annunci

18 risposte a "Sedotta dal colore – cheesecake alle more in frolla alle nocciole e gocce di cremoso al limone"

  1. Ciao Milena, le tortine sono perfette, mi piace “quel” colore, ma ancor di più mi piace l’accostamento dei colori. E la bella storia con la tua mamma protagonista. Poi prima o poi andiamo a Genova a conoscere Miss Fletcher

    Piace a 2 people

  2. Queste tortine mi stanno facendo commuovere… sono di una bellezza unica ma bucano lo schermo e sembra quasi di sentirne la fresca morbidezza. Ah la mamma magliaia, che belle cose! Ho sempre adorato quei macchinari 😁 ps. secondo me ti stanno bene tutti i colori

    Piace a 2 people


    1. Questo è il dolce fantastico di cui ti parlavo quando siamo andati a prendere il tè a Monza. Oltre alla Charlotte ti avevo accennato ad un dolce dal colore bellissimo e che secondo me ti sarebbe piaciuto un sacco. Ero proprio questo e credimi non vedevo l'ora di pubblicarlo. E' naturalmente bello. Io – sì lo so l'ho scritto – io lo A-DO-RO!
      Ti racconterò anche della mamma magliaia. MI sa che prima o poi la conoscerai 😉

      Piace a 1 persona

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...