Un cuore e luci blu per Te

Quando sarai più grande, Lorenzo, dovremo raccontarti che al mondo avvengono cose che non capiamo. Cose brutte, tante dolorose, tante altre che ti sconvolgono di rabbia. Compiute sempre dall’uomo per motivi che di volta in volta variano ma riconducibili alle stesse poche cause: religione (non sense), affermazione dell’io, per potere, ricchezza. A prescindere. A prescindere da quello che la realizzazione di questi obiettivi comporti per gli altri esseri umani e viventi. Ne immagino una sola causa: perdita della spiritualità e non mi riferisco a quella riconducibile ad un qualunque “credo religioso”. Come reagirai? Non lo so. I tuoi occhi ci racconteranno. Ma non possiamo esimerci.

IMG_1669

Oggi invece voglio raccontarti di una moltitudine di gente meno rumorosa ed evidente e dal cuore grande. Di quelli che si stupiscono ancora per un prato fiorito, per un “Buongiorno” esclamato con un sorriso, che si arrabbiano per le ingiustizie e cercano modi alternativi alla violenza per reagire; di quelli che sanno apprezzare il valore di un libro e ridere dei propri difetti; di quelli che da un pezzo di stoffa avanzato sanno ricavare una borsa, sanno cucire una bambola o una sciarpa. Ti racconterò di quelli che usano la macchina fotografica per raccontare poesia, a colori e in bianco e nero; ti racconterò di chi usa il dono della parola per tessere racconti o di chi la usa per analizzare ironicamente e con intelligenza le contraddizioni del nostro tempo; ti racconterò di donne e uomini, figlie e figli, sorelle e fratelli, zie e zii, madri e padri anche nel cuore; appassionate/i di cucina, pasticceria, libri, tè, poesia, foto, viaggi, handmade, scrittura, vita! Ti racconterò, ilmioamoreLorenzo, di come ho visto punti blu accendersi nella rete. Ti racconterò di tutti gli abbracci che dovrò darti perché tante persone che pure non ti conoscono mi hanno chiesto di darti. Tutti i dolci pensieri che mi sono arrivati per Te e per Tua mamma,  lamiaamatasorella, e per tutte le persone BLU: verbali e non verbali. Ognuno ha la propria storia il proprio modo di essere autistico. Lo scriverò fino allo sfinimento. Ogni autismo è diverso dall’altro come ogni persona è diversa dall’altra. Ogni storia familiare ha le sue luci ed ombre. 

IMG_1662

Caro il mioamoreLorenzo oggi ti racconto dell’Amore Incondizionato di cui Tu sei circondato e di come tante persone ci abbiano aiutato a portare la luce sull’Autismo in questa settimana. Ognuna a suo modo, secondo sentire. E così oggi con un ulteriore tocco di BLU aggiungo un’altra goccia all’onda BLU. E lo faccio con il mio modo qui, con il mio cuore che tu sai essere pieno di Amore e contando i giorni che ci separano da che potrò ri-vederti e ri-abbracciarti. 

IMG_1672

Grazie a tutti, di vero cuore.

cuore-blu-splendido-4759855

Note tecniche: trattasi di una torta paradiso al limone ripiena di crema al cocco per me con latte al cocco e panna alla soia e ricoperta di glassa al cioccolato bianco (che ricordo andare meglio per le bavaresi)

IMG-20170402-WA0009[1]
La Villa Reale di Monza illuminata di BLU, 2 Aprile 2017

Ringrazio il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, e il Consorzio Parco e Villa Reale per aver accolto il mio invito e illuminato di BLU la villa che così, vestita di BLU – diciamolo – è anche più bella.

Annunci

37 thoughts on “Un cuore e luci blu per Te

  1. Post dolcissimo, con tutto questo blu color del mare, rilassante, intimista, comunque pieno di serenità, a prescindere… e culminare il tutto con un boccone così goloso… beh hai reso l’idea dell’amore perfetto ed incondizionato.
    Un abbraccio 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Ogni singola parola, un’emozione.
    Sei una zia ed una persona molto speciale! Le foto, hanno aggiunto suggestione e meraviglia ed n bl, che vuol essere di speranza, perché illuminato dalle stelle.
    Grazie a te, ed a quanti scrivono sull’autismo, anch’io, che ho iniziato da poco ad occuparmi di loro, scopro cose utili ed interessanti,per meglio comprendere il loro ” mondo”. Ed entrarci a n punta di cuore….
    Grazie, ancora, zia di Lorenzo

    Liked by 1 persona

  3. Spero che tu riesca a riabbracciare presto il tuo tesoro, così potrai fargli vedere quante persone gli vogliono bene 🙂 hai preparato una torta deliziosa, non so come ma trasmette un senso di affetto molto intenso. Tutto l’affetto che provi per il tuo amore

    Liked by 1 persona

  4. Il blu è il colore del mare e del cielo e per me significa infinito, infinito come l’amore che hai per Lorenzo e per tua sorella, infinito come il cuore di tante tante persone che sostengono e aiutano chi è affetto da questo disturbo, mio marito è un maestro di sostegno nella scuola elementare e ho potuto conoscere da vicino tanti bambini meravigliosi che mi hanno regalato tanto. Un sorriso, una stretta di mano, una carezza, un pugno amichevole… Insieme si può fare davvero tanto, ci si può dare una mano noi a loro ma anche loro a noi, perchè nei loro sguardi e nel loro cuore c’è l’infinito…. Un grande grande abbraccio e davvero villa Reale è molto molto più bella tinta di blu 🙂

    Liked by 1 persona

  5. Ciao Milena! Le tue parole arrivano diritte al cuore. Si percepisce l’amore, la tenerezza, l’attaccamento e la dolcezza che nutri per il tuo Lorenzo. Sono sicura che le tue parole e il calore (anche “telematico”) di tutti coloro che lo amano e gli stanno intorno gli arriverà sicuramente. Lo leggerà nei tuoi occhi…oltre che ascoltarlo dai tuoi racconti. La Villa Reale è meravigliosa illuminata di Blu! 🙂 Bellissima idea e bellissimo simbolo!
    Buona Settimana ed A Presto,
    Annalisa

    Liked by 1 persona

  6. Io ho scoperto da poco il tuo blog, grazie ad un “anticipo” di qualche settimana fa del mitico blog di Stravagaria, dove cerniere, fili, tessuti e bottoni prendono vita in magici capolavori creativi.
    I piccoli contrib(l)uti che abbiamo dato nei vari blog sono forse solo dei puntini, ma tutti insieme possono creare una forte linea che riesce a raggiungere tutti.
    Spero che la luce blu non si spenga facilmente, ma che anzi alimenti una grande luce sulle tematiche dell’autismo.
    Grazie mille per la tua dolcezza di mamma, sei riuscita a trasformare un sussurro in un eco che ha raggiunto posti lontani.

    Liked by 2 people

    1. Grazie Francesca, lo spero tanto. Potremmo tessere una coperta BLU grande, intensa e forte come il Cielo.
      Io non sono la mamma di Lorenzo ma va bene uguale, mia sorella mi ha “nominata” l’altra mamma di Lorenzo…<3

      Mi piace

      1. Allora la tua sensibilità è ancora più intensa, perchè sei riuscita a trasmettermi con le tue parole un amore veramente profondo.
        Scusami per l’errore, ma in buona fede!
        L’idea della coperta è veramente splendida, immensa e blu ma non scura e paurosa come la notte, piuttosto piena di stelle, sogni e sorrisi 🙂

        Liked by 1 persona

  7. mile mi hai commossa…
    Lorenzo è fortunato ad averti come zia…
    sono sicura che piano piano le cose cambieranno e quel blu diventerà un po’ più azzurro….
    un abbraccione a te, alla tua supersorella e naturalmente a Lorenzo
    daniela

    Liked by 2 people

  8. Cara Milena, Lorenzo è davvero fortunato ad avere attorno a lui una famiglia come la vostra! Ed io e mia sorella Ale siamo state felici di aver partecipato con il nostro, se pur piccolo, contributo alla tua coinvolgente Onda Blu.

    Liked by 2 people

Lascia pure un commento...è divertente e arricchisce il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...